Segui le nostre ricette su Facebook e Twitter



X

Antipasti

Primi

Secondi

Dessert

Due alternative alla panna da cucina

1 commenti



Vi presento due valide alternative alla panna da cucina...

Se volete optare per una versione light, vi basterà scaldare 100 ml di latte per persona con un cucchiaino raso di maizena (o di fecola di patate o di farina se proprio non avete le altre) finché non s'addensa un pochino.

Se invece non vi interessa stare attenti a calorie e grassi, potete fare una sorta di panna frullando per qualche secondo col minipimer 100 ml di latte con 200 ml di olio di semi e un pizzico di sale, in modo che raggiunga la giusta consistenza. Se avanza potete conservarla in frigorifero per una settimana.



Se ti è piaciuta la ricetta, condividila nel web!
Condividi su Tumblr Print Friendly and PDF



Social Network
Vota su OKNotizie Vota su Diggita Vota su Wikio Vota su Intopic Agregar a facebook Agregar a twitter Figo: lo DIGO! vota su Fai Informazione segnala su ziczac Notizie Flash Agregar a DiggIt! kebuono!
Segnala la Ricetta ad un tuo amico!
Due alternative alla panna da cucinaSocialTwist Tell-a-Friend

1 Response to Due alternative alla panna da cucina

30 settembre 2010 18:35

Due consigli ottimi, io uso anche lo yogurt!!!